Concerto di ANDREA CARROZZO

 
Giovedì 22 settembre 2016
Salone del Conservatorio, ore 20.30 
concerto del sassofonista Andrea Carrozzo
(Festival di musica contemporanea, II parte)
 
 
 

L. BERIO                                  “SEQUENZA IXb”                      Sassofono contralto solo

A. GENTILUCCI                     “LE TRAME DI UN LABIRINTO”   Sassofono contralto solo

D. ROTARU                            “LEGEND II”                              Sassofono soprano solo

G. SCELSI                               “TRE PEZZI”                              Sassofono soprano solo

L. BERIO                                 “SEQUENZA VIIb”                    Sassofono soprano solo 

 

 

 

 

carrozzo

 

 

Andrea Carrozzo si diploma in sassofono con il massimo dei voti presso il Conservatorio "N. Rota" di Monopoli (BA) sotto la guida del M° Vittorio Cerasa e attualmente si perfeziona al Conservatoire de Lyon con il M° Jean-Denis Michat ottenendo, nel Maggio 2016, il D.E.M. (Diplôme d'Etudes Musicales) in sassofono con menzione “très bien à l’unanimité”.

Si perfeziona continuamente con musicisti di chiara fama mondiale tra cui: C. Delangle, V. David, C. Wirth, J. Y. Fourmeau, A. Bornkamp, D. Gauthier, M. Hirano, Jimenez Alba, R. Hekkema. Nell’estate del 2014 prende inoltre parte ai corsi organizzati dalla “Université Européenne de Saxophone” di Gap (Francia).

Ha conseguito diversi primi premi in concorsi nazionali ed internazionali e nell’ottobre 2013 è stato finalista al “Premio Nazionale delle Arti” nell’ambito del quale ha ricevuto, dalla giuria, una menzione speciale. Prende parte inoltre a diverse rassegne musicali, in Italia e all’estero, sia in qualità di solista che in formazioni da camera. Nell’ottobre 2015 ha suonato in qualità di solista con l’orchestra del Conservatorio di Monopoli il “Concerto” di A. Glazunov.

È stato membro del Sunrise Trio, una formazione inusuale composta da due sassofoni e pianoforte, collaborando con il sassofonista M° Vittorio Cerasa e la pianista M° Paola Bruni ed esibendosi in numerosi concerti in Italia e all’estero. 

 

INGRESSO LIBERO

Submit to Facebook